Fiori

Fiori

martedì 12 gennaio 2016

Aralia, caffè al Ginseng



In questi giorni d'inverno la stanchezza si fa sentire, ma c'è un rimedio e si chiama Caffè al Ginseng Aralia e adesso ve ne parlerò!

Il Caffè al Ginseng è una bevanda di origine asiatica e al suo interno contiene crema di latte (di solito di origine vegetale), lo zucchero, il caffè istantaneo e l'estratto secco di ginseng.
Per gli occidentali l'uso del caffè al ginseng è finalizzato a stimolare le funzioni mentali
Infatti, le persone che bevono il caffè al ginseng avvertono una maggior vigilanza, lucidità e reattività rispetto alla bevanda tradizionale ma anche un effetto positivo sulla memoria.

Il caffè al ginseng dovrebbe favorire anche la circolazione sanguigna, grazie all'effetto vasodilatatore di certe molecole in esso contenute.

Dopo una breve spiegazione riguardo il Caffè al Ginseng adesso vorrei farvi vedere ciò che Aralia srl mi ha gentilmente fatto assaggiare.


Adesso ne parlerò in maniera più specifica; iniziando dalle due buste da 100 gr di Caffè solubile al Ginseng.


La busta marrone rappresenta la variante "Original", la verde invece è chiamata "Royal Bitter Taste".
Ma che differenza c'è tra le due?
La Original ha un gusto più dolce ed è adatta a chi solitamente prende il caffè zuccherato, quella Royal Bitter Taste invece è più amara e accontenterà i sostenitori del caffè amaro.
Dalla prima volta che ho provato questo caffè non ho più bevuto quello normale... Il motivo non è il caffè al Ginseng in sé, poiché lo avevo già provato, ciò che rende questa bevanda unica è Aralia!

Ma le confezioni non sono solo da 100 gr, esistono anche quelle da 10 gr, molto facili da usare.



Inoltre Aralia ha voluto farmi provare una loro confettura alle Fragoline e Aceto Balsamico.
Non avevo mai provato dell'aceto balsamico in una confettura e perciò ero titubante nell'assaggiare, ammetto però che l'aceto balsamico ma con il suo sapore un po' dolce un po' acido ha donato un tocco in più al prodotto, rendendolo davvero delizioso.


Infine ho ricevuto anche un blocknotes, che mi sarà molto utile, essendo una persona che scorda facilmente tutto.


In generale ho trovato i prodotti sinceramente uno più buono dell'altro e vi consiglio di provarne almeno uno di quelli di cui vi ho parlato.

La recensione è finita e voglio ringraziare Aralia srl per questa gustosa collaborazione e spero che voi lettrici e lettori vi siate divertiti come me a conoscere questa azienda che fornisce prodotti per palati raffinati, in conclusione vi invito a visitare il loro Sito Web e la loro Pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati!

Testo in parte tratto da: www.my-personaltrainer.it